Sostenitori

Concerto Gospel

Data: 14 dicembre 2008, ore 18.00
Luogo: Chiesa Parrocchiale di Gerra Piano

Il Gruppo Giovani di Gerra Piano-Cugnasco ci ha dato l’opportunità di essere presenti e diffondere il nostro messaggio di non violenza al concerto gospel che si è tenuto il 14 dicembre alle 18.00 nella chiesa di Gerra Piano.

Il ricavato del concerto è stato in favore della Fondazione Damiano Tamagni. Il mercatino di Natale organizzato dal Gruppo Giovani di Gerra Piano-Cugnasco in collaborazione con il carnevale Sciavatt e Gatt è stato annullato a causa del maltempo.
Ringraziamo di cuore gli organizzatori di questo evento.

Grazie a Sabrina Princigalli e alla Fulldesign abbiamo avuto la possibilità di essere presenti al salone per la terza età VitaPiù che si è tenuto a Lugano al Centro Esposizioni da giovedì 4 a domenica 7 giugno 2009. È stata un’ottima opportunità per diffondere il nostro messaggio con informazioni ai visitatori e distribuendo documentazioni varie.

vitapiu.ch

News

COMUNICATO STAMPA - 9 Dicembre 2021

La Fondazione Damiano Tamagni comunica di aver preso atto oggi delle dimissioni inoltrate da Don Samuele Tamagni e ribadisce di distanziarsi con forza dall’agire riprovevole e senza scusanti di quest’ultimo.
Agire che non aveva mai destato alcun sospetto, anche perché l’attività prestata da Don Samuele è sempre stata molto preziosa.
Nell’ambito del procedimento penale a carico di Don Samuele, la Fondazione si è costituita accusatore privato e conferma che gli indebiti prelievi da lui effettuati ammontano a complessivi CHF 12’000.-. Sebbene questo importo non sia certo indifferente, non mette fortunatamente in pericolo l’attività della Fondazione che si augura – nonostante il vergognoso agire del suo ormai ex vicepresidente – di poter ancora contare anche in futuro sul supporto dei suoi sostenitori privati e dei suoi partners istituzionali.
Da più di 13 anni la Fondazione si impegna infatti con costanza nella prevenzione della violenza giovanile, ambito importantissimo per la società e dove non si può abbassare la guardia, anche alla luce dei recentissimi fatti di brutale violenza giovanile avvenuti a Locarno.

Cordiali saluti
Maurizio Tamagni, presidente