La scacchiera della pace

Bianco o nero? No, sportivo! Questo il messaggio, e al contempo l’invito lanciato ai giovani ne “La scacchiera della pace”, uno spot nato da un progetto didattico interdisciplinare – Campagna di prevenzione del razzismo, della violenza e per l’integrazione attraverso lo sport – svoltosi presso la Scuola professionale per sportivi d‘√©lite (SPSE) di Tenero.

La scacchiera, simbolo di confronto e di scontro fra estremi (nero e bianco), diventa luogo di incontro, di integrazione e di rispetto reciproco, il tutto lasciando per una volta la parola soprattutto all’immagine dal forte contenuto simbolico.

Lo spot, ideato e interpretato dai giovani della SPSE di Tenero, è stato realizzato in collaborazione con la Fondazione Damiano Tamagni e con il sostegno del Servizio per la lotta al razzismo della Confederazione svizzera.

Campagna di prevenzione del razzismo, della violenza e per l’integrazione attraverso lo sport.