"K": un fumetto per prevenire la violenza giovanile

Un fumetto rivolto ai giovani che trattasse del disagio e della violenza giovanile è stato voluto fin dalla costituzione della Fondazione. Dopo tre anni di intenso lavoro del giovane fumettista Andrea Olgiati, amico di Damiano, l’opera è stata stampata e distribuita a tutte le Scuole medie, a tutti i docenti di scuola media, a tutti i Foyer, ai Centri giovani e alle librerie del Cantone.

Il fumetto è stato affiancato da alcune importanti schede didattiche preparate con cura e professionalitè da Daniele Dell’Agnola, docente e scrittore; queste tracce vogliono essere uno strumento di lavoro per tutti quei docenti ed educatori che vorranno coinvolgere i ragazzi nella lettura approfondita e ragionata dell’opera.

K. racconta la storia di quattro ragazzi normali, che vivono una quotidianità semplice, fatta di molti gesti e forti emozioni, emozioni che saranno la causa di una tragedia che cambierà loro la vita. K. vuol essere un fumetto che inviti i giovani lettori a riflettere sul non senso della violenza e sui valori fondamentali della vita.

A coronare il successo della pubblicazione sono giunti il sostegno del DECS, che ha curato la distribuzione alle Scuole medie e il partenariato di UNESCO Ticino che del fumetto dice: “…ha lo scopo di mettere in evidenza l’assurdità della violenza e le sue conseguenze. In modo particolare sottolinea che la sofferenza procurata si prolunga nel tempo per molti anni e coinvolge numerose persone…”.

Clicca qui per accedere al blog dedicato al fumetto.

Ordinazione

In occasione del Natale la Fondazione mette in vendita ad un prezzo speciale le ultime copie di “K”. Ordinale indicando i tuoi recapiti all’indirizzo damianotamagni@damianotamagni.ch al prezzo di CHF 12 l’una (spese di spedizione incluse). 3 copie del fumetto costano CHF 32 e dalla terza copia in su solo CHF 10.50 l’una. Grazie per il sostegno!

Trailer

Media

Anche “Contesto”, la trasmissione della RSI ha dedicato un breve dibattito al tema, prendendo spunto proprio dalla presentazione del fumetto. Clicca qui per vedere la trasmissione.