Sensibilizzazione MidnightSport 2018 - In collaborazione con la Fondazione Damiano Tamagni

Nel 2018 l’Associazione Sport for Peace proporrà, durante le serate MidnightSport e durante le attività MiniMovie e OpenSunday, dei momenti di riflessione sulle problematiche della violenza, del razzismo e dell’integrazione. Questo avverrà a fine gennaio, vale a dire poco prima del Carnevale, con lo scopo di sensibilizzare i giovani ad un divertimento sano (in generale e, appunto, durante il Carnevale).

Campagna di prevenzione del razzismo, della violenza e per l’integrazione attraverso lo sport

Il progetto Midnight Sport, iniziato nel 1999, prevede l’apertura di alcune palestre dove i giovani di età compresa tra i 12 e i 17 anni hanno la possibilità di incontrarsi e trascorrere il sabato sera in compagnia dei loro coetanei praticando sport, giocando, ascoltando musica, ballando e divertendosi. L’obiettivo di Midnight Sport è quello di favorire l’integrazione (sociale, tra ragazze e ragazzi, di stranieri ed emarginati), promuovere il movimento e lo sport non competitivo e prevenire atti vandalici, violenza e abuso di sostanze che creano dipendenza. Questo progetto sta avendo un enorme successo e sempre più comuni mettono a disposizione dei giovani le loro strutture.

La Fondazione Damiano Tamagni da una paio d’anni finanzia in particolare il progetto SPINTA, Sensibilizzazione Prevenzione INtervento Tolleranza Animazione. Si tratta di un progetto di prossimità giovanile tra pari nello spazio pubblico.

Per maggiori informazioni: www.ideesport.ch/it/midnightsports

News

Dodicesima edizione del concorso di carnevale

Con l’inizio dell’anno scolastico, è giunto nuovamente il momento di lanciare il nostro concorso di carnevale per la creazione di un manifesto “Il Carnevale non è violenza, è divertimento e travestimento” destinato agli allievi di seconda, terza e quarta media.  
 
La designazione dei vincitori avverrà in due fasi: con una votazione online saranno scelte le opere da premiare, mentre una giuria – diretta dal Presidente della Fondazione e composta da esperti – sceglierà il manifesto 2020, che verrà stampato in mille esemplari, messo a disposizione delle Associazioni carnevalesche del Ticino e del Moesano e inviato a tutte le Scuole Medie del Cantone.  
 
Il termine di consegna delle opere dei ragazzi è fissato al 20 dicembre 2019. 
 
Scaricare il bando di concorso